“Insegnare in una prospettiva più vitale…… per rendere un maggiore servizio alla persona, allo sviluppo delle sue attitudini  e di riflesso un miglior servizio  alla società e alle sue strutture.
Formare educatori capaci di innamorare  altri della propria missione”

Cesarina Checcacci